Reggina in Serie B, la bella parte della Calabria sportiva si congratula con il club amaranto

La Reggina ritorna in Serie B dopo 6 anni di assenza. Il club di Luca Gallo ha raggiunto l’obiettivo stagionale, superando record su record e guadagnandosi la seconda serie del calcio italiano. L’intera Calabria sportiva, o quasi, si è congratulata con il club reggino. Dal Cosenza alla Vibonese passando per il Crotone.

Cosenza

“In occasione del raggiungimento della promozione in Serie B della Reggina il Presidente Eugenio Guarascio ha inteso complimentarsi con la Società amaranto: “Mi congratulo con la Reggina per la raggiunta promozione in Serie B. Una bella notizia per la città di Reggio Calabria e per tutta la Calabria. A nome della società Cosenza Calcio, esprimo i migliori auguri di buon lavoro al presidente amaranto Luca Gallo, all’allenatore Mimmo Toscano, alla tifoseria e al sindaco della città metropolitana Giuseppe Falcomatà. Il traguardo della Serie B è senza dubbio un obiettivo imporante perchè riporta un’altra squadra della nostra regione alla ribalta del calcio italiano. Da calabrese e da sportivi non possiamo che gioire per questo risultato”.

Vibonese

Crotone

Il presidente Gianni Vrenna e tutto il Football club Crotone intendono congratularsi con le tre neopromosse in Serie B, Monza, Vicenza e -in particolar modo- Reggina: gli amaranto tornano in una categoria che meglio si sposa con la storia della ssocietà e della città, rafforzando la presenza calabrese nel calcio che conta.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?