Pozzuoli, tragedia durante banchetto matrimoniale: bimbo di 4 anni annega in piscina

Tragedia a Lucrino, sulle coste di Pozzuoli, dove un bambino di 4 anni è morto annegato dopo essere caduto in una piscina durante un matrimonio. Il piccolo sarebbe sfuggito al controllo dei genitori e sarebbe caduto nell’enorme piscina dove diversi ragazzini stavano facendo il bagno. A notare il corpo ormai esanime è stata un’animatrice del locale, la quale ha tentato il possibile per salvare il piccolo originario del Casertano. Inutile la corsa al Pronto Soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli dove i medici hanno constatato il decesso. Avviate le indagini, la piscina e l’area circostante sono state sottoposte a sequestro.