BBC

Beirut, oltre 300mila gli sfollati: l’Ue attiva la protezione civile

Continuano ad aumentare i numeri degli sfollati in Beirut. A meno di 24 ore dalle violente esplosioni, sono circa 300 mila le persone ad essere rimaste senza casa. Secondo una prima stima i danni materiali ammonterebbero a oltre tre miliardi di dollari. Intanto l’Ue ha attivato il meccanismo di protezione civile, saranno oltre 100 i vigili del fuoco altamenta qualificati inviati sul posto.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità