bonucci champions
bonucci champions

Bonucci minimizza l’eliminazione dalla Champions. Ma la coppa resta la vera ossessione dei tifosi

Le parole del difensore nel post partita sono state decisamente fuori luogo. Un’offesa al tifo bianconero che vede nella Champions una ormai vera e propria ossessione.

«C’è delusione, ci aspettavamo una partita del genere, abbiamo subito gol su rigore, poi l’abbiamo ribaltata e abbiamo creato tanto, ma il calcio è così e a volte non raccogli quello che semini. Questa sera abbiamo dato tutto, dovevamo fare meglio a Lione nella gara di andata. Oggi abbiamo dimostrato che la condizione c’era, creando cinque palle gol nitide, ma vanno fatti i complimenti a loro per il passaggio del turno. È stata una stagione anomala. L’obiettivo principale era vincere il campionato e l’abbiamo centrato, poi sapevamo che in Champions, con questa formula, sarebbe potuto accadere di tutto e che avremmo dovuto fare tutto il possibile per qualificarci per Lisbona. Abbiamo dato il massimo, ma non ci siamo riusciti».

Sono le parole dopo Juventus-Lione di Leonardo Bonucci. Giusta la disamina del match d’andata, assurde invece le dichiarazioni sugli obiettivi stagionali. L’obiettivo principale era il campionato? Una squadra come la Juventus, costruita per vincere anche in Europa, non può accontentarsi del solito scudettino ogni anno. Quelle di Bonucci sono parole che sanno di presa in giro. In particolare ai tifosi della Vecchia Signora che sognano questa coppa da ormai 24 anni. Lo sa anche il presidente Agnelli, il quale ha utilizzato parole decisamente diverse nel post partita: “E’ una stagione agrodolce vista la delusione della Champions. Se prima avevamo un sogno, ora abbiamo un obiettivo e la Champions deve esserlo. Uscire in questo modo deve lasciarci delusi, in questi giorni faremo delle riflessioni importanti per capire come proseguire”

Dunque la società bianconera dovrà ben riflettere sul futuro per evitare che queste figuracce si ripetano. Uscire agli ottavi di Champions, sì anomale, fa sempre male. Uscire contro una mediocre formazione è fallimento. Minimizzare come ha fatto Bonucci è sbagliato. La Champions deve essere l’obiettivo principale per i bianconeri, altrochè!

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?