Esplosione in Libano, almeno 10 morti. Ferito militare italiano (IL VIDEO)

Sono diverse le vittime dell’esplosione avvenuta nel pomeriggio di oggi nel porto di Beirut in Libano. Tra i tanti feriti anche un militare italiano

Almeno dieci persone sono rimasti uccise nell’esplosione avvenuta oggi pomeriggio nel porto di Beirut. Lo riferiscono fonti mediche e della sicurezza libanese. In precedenza, il ministero della Salute libanese ha parlato di un “gran numero di feriti”. Il ministro della Salute, Hamad Hassan, ha predisposto l’accoglienza di tutti i feriti negli ospedali a spese del dicastero. Finora sono poco chiari i contorni di quanto e’ accaduto. Intanto sono in corso le operazione di spegnimento dell’incendio divampato in seguito all’esplosione da parte di canadair. Un cittadino intervistato dall’emittente “Al Arabiya” ha detto di aver udito due esplosioni, una piu’ contenuta e l’altra più forte. Sembra che l’esplosione sia avvenuta all’interno del settore 12 del porto di Beirut, in un magazzino con dell’esplosivo sequestrato. L’esplosione di un grande edificio, documentata da numerosi video che circolano sui social network, sarebbe avvenuta dopo che un’alta colonna di fumo era già ben visibile all’orizzonte. Abbas Ibrahim, il direttore della Sicurezza nazionale, ha detto che il deposito conteneva esplosivi confiscati anni fa. Le ragioni dell’esplosioni restano sconosciute, al momento.

Potente esplosione a #beirut in #Libano, diverse vittime

Publiée par onlinemagazine.it sur Mardi 4 août 2020
Esplosione in Libano, video Facebook

Tra le persone coinvolte anche un militare italiano

L’esplosione avvenuta nel porto ha coinvolto un team della missione Unifil. Un militare italiano del contingente ha riportato lievi ferite.È stato lo stesso militare a informare direttamente i familiari sul suo stato di salute. Lo ha reso noto lo Stato maggiore della Difesa con un comunicato. Intanto la Farnesina fa sapere di aver attivato l’unità di crisi secondo quanto fa sapere il Ministero degli Esteri l’ ambasciata in Libano si è attivata per prestare ogni possibile assistenza ai connazionali presenti nel Paese e continua a monitorare la situazione. 

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?