Gli italiani cercano le escort, ma loro sono in ferie

I dati per provincia di Escort Advisor

Quella 2020 è un’estate calda, ma non bollente per i molti amanti del sesso a pagamento. Infatti, questa estate, Escort Advisor, il sito di recensioni di squillo più visitato in Europa con oltre 2 milioni e 300 mila utenti mensili solo in Italia registra, indicizzando tutti gli annunci presenti su tutti i siti del settore, una diminuzione del -7% di escort attive a luglio sul territorio nazionale, rispetto allo stesso periodo del 2019. Il numero di ricerche su Google da parte degli amanti del sesso a pagamento invece ha subito un aumento per quanto riguarda la parola chiave “escort+città”: rispetto al luglio 2019, si registra un +27% di ricerche nel mese di luglio appena concluso. Solitamente le squillo nel periodo estivo si spostano in tour nei luoghi di turismo per conciliare lavoro e vacanza, con una sospensione di attività concentrata a Ferragosto. Quest’anno, ciò si ripropone, anche se è evidente un calo nazionale di annunci e di conseguenza di disponibilità a fare incontri.

Nelle città turistiche si ha un aumento di annunci. A Roma nel luglio 2019 erano presenti 3623 escort attive, mentre il mese scorso erano 4447 (+23%); a Firenze nel luglio 2019 erano presenti 1161 squillo attive, mentre il mese scorso erano 1311 (+13%); a Palermo nel luglio 2019 erano presenti 499 escort attive, mentre il mese scorso erano 570 (+14%); a Genova nel luglio 2019 erano presenti 1002 escort attive, mentre il mese scorso erano 1130 (+13%); a Napoli nel luglio 2019 erano presenti 1562 escort attive, mentre il mese scorso erano 1623 (+4%).

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?