Foto: SSC Napoli

Il Napoli si piega al MESSIa, il brutto primo tempo degli azzurri basta al Barça per prendersi i quarti

Messi inventa, Langlet e Suarez definiscono

Altro che impresa, il Napoli sbatte pesantemente sul Barcellona che accede comodamente ai quarti di finale. Solo un pericolo per gli uomini di Setien con il palo esterno di Mertens, poi è tutta marca blaugrana. Ad aprire i giochi è Langlet su corner, con gol molto probabilmente viziato da un fallo, ma poi inizia lo show di Messi che mette a segno il raddoppio, si vede annullare una marcatura probabilmente regolare e conquista il penalty che Suarez realizza. Nel finale della prima frazione, una disattenzione del Barça regala un rigore al Napoli, realizzato da Insigne. Termina anche per il Napoli, dopo un buon secondo tempo, la stagione, così come Juventus e Roma. Restano adesso solo Atalanta e Inter a rappresentare l’Italia nella fase finale delle competizioni UEFA, per il Barcellona adesso è invece atteso l’esame Bayern Monaco.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?