Juve Stabia, il club riparte dalla Serie C: arriva l’addio di Caserta e Polito

Castellammare di Stabia. Questa mattina Franco Manniello ed Andrea Langella, rispettivamente soci della Juve Stabia, si sono incontrati per discutere del futuro della società dopo la retrocessione dalla serie cadetta alla Lega Pro. A rendere noto dell’incontro è l’ufficio stampa delle Vespe che comunica di una “lunga riunione che si è svolta stamattina in sede a Castellammare, i soci della Juve Stabia, Andrea Langella e Franco Manniello, hanno analizzato i motivi che hanno portato alla dolorosa retrocessione in Serie C facendo il punto sui programmi futuri del club. Di comune accordo, le parti hanno condiviso l’idea di procedere all’iscrizione al prossimo campionato di Serie C assumendosi tutti gli oneri del caso.
Nel contempo, per quanto concerne l’aspetto tecnico, il club ha deciso di sollevare dall’incarico il direttore sportivo Polito e l’allenatore Caserta, ai quali va il ringraziamento da parte della società per il lavoro svolto in questi anni e l’augurio di una prestigiosa carriera”.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità