Piazza del Carmine: due uomini denunciati per ricettazione ed introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in vico Molino due persone con alcuni borsoni che uscivano da uno stabile e che, alla loro vista, hanno tentato di allontanarsi velocemente a bordo di due motocicli.
I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati ed hanno rinvenuto all’interno dei borsoni 4000 cd e 2050 dvd risultati contraffatti; inoltre, dal controllo effettuato in un appartamento dell’edificio da cui erano usciti, hanno sequestrato 250 capi di abbigliamento contraffatti di note “griffe”.
C.P. e V.L., napoletani di 44 e 19 anni con precedenti di polizia, sono stati  denunciati per ricettazione, introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e per aver violato la normativa sulla protezione del diritto d’autore poiché detenevano materiale privo di contrassegno S.I.A.E; inoltre, sono stati sanzionati per mancato uso del caso protettivo e perché sprovvisti di copertura assicurativa.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?