Reggio Calabria, grande successo per il concorso canoro della Extra Level Records

Tanti i giovani artisti premiati nella serata andata in scena nel pieno rispetto delle normative anti Covid

Ultima serata andata in scena nello splendido scenario del lido Emily’s di Reggio Calabria per il concorso Extra Level Records, ideato da Peppe Plutino e Francesco Fisichella, in collaborazione con Claw Records e Black Flag Empires.

Vincitrice assoluta la giovanissima Martina Franco (vincitrice anche della categoria Young) che con la sua voce ha cantato sulle note di Fai Rumore, emozionando il pubblico presente.

Tra i premi assegnati nel corso della serata, la categoria inediti che ha visto trionfare Francesca Presto. Categoria Cover che ha visto arrivare a pari merito la giovane Aurora Petullà e la voce graffiante di Sha Dimeo.

Premi speciali che hanno visto protagonisti Marilena Daniela Domizia Bullace, Debora Chiricosta e Valentina Mazza.

Premio Extra Concorso assegnato alla voce di Antonio Cilione, accompagnato dalla sua chitarra.

L’etichetta Black Flag Empires ha inoltre assegnato due premi individuali ai Brokers ed Aurora Petullà.

Giuria d’eccezione composta da Kiko, la speaker di Radio Touring 104 Mary Fulco, Nicolas Mauro e Andrea Riccio e la show girl Antonia Piscopo.

Ospiti speciali della serata, presentata da Benvenuto Marra, il rapper Cresh King, Kiko Voice, Maria Marino e Aldo Di Giuseppe degli “Aldo al Quadrato”, il quale ha intrattenuto il pubblico presente mantenendo le regolari normative anti-covid.

È stata una grande serata -sono state le parole di Plutino- rispettando le normative si può comunque passare qualche ora in compagnia. Ringrazio in particolare Natale, Emilia, Tiziana e Leo che ci hannosupportati e sopportati in queste serate. Questa sera ha vinto la musica, con giovani talenti locali pronti a calcare anche palcoscenici importanti in futuro. Vorrei ringraziare tutti i partecipanti e coloro che hanno scelto di passare una serata con noi. La musica ci unisce pur rimanendo a qualche metro di distanza”.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità