Reggio Calabria, registrati nove casi positivi al Gom: ci sono anche operatori sanitari

Allarme Covid-19 all’ospedale Metropolitano di Reggio Calabria che in queste ore ha dovuto blindare diversi reparti per la positività di diversi sanitari positivi fra i 9 nuovi contagiati registrati in città. I sanitari avrebbero contratto il Covid19 all’esterno dell’ospedale ma per via precauzionale tutta la struttura è stata isolata e sanificata. I casi risultati positivi a Reggio Calabria sono legati ai rientri in regione dal Nord Italia o dall’estero. Nella Regione calabrese non c’è infatti alcuna prescrizione per chi arriva arriva da fuori e su stessa ammissione della presidente Jole Santelli non è possibile processare più di 1300 tamponi al giorno.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità