Yellowstone, il supervulcano di cui nessuno parla: una sua eruzione coinvolgerebbe tutto il mondo

I vulcani emersi sulla terra attualmente attivi sono circa 1500, mentre circa il 91% sono sottomarini ed inattivi. Tra questi ne esiste uno che se dovesse eruttare porterebbe alla morte di circa 5 miliardi di persone a causa dei cambi climatici che provocherebbe. Si tratta del Yellowstone, vulcano sito sotto gli Stati di Wyoming, Montana e Idaho. Definito Supervulcano poichè le sue eruzioni coinvolgerebbero tutto il mondo. Costantemente monitorato dai vulcanologi di tutto il mondo, lo Yellowstone è eruttato solo tre volte nella storia, 2 milioni di anni fa e 640.000 anni fa. Secondo i vulcanologi una possibile eruzione seppellirebbe intere aree come quella del Coloradom Wyoming e Utah sotto diversi metri di cenere mentre i gas emessi dal vulcano potrebbero diffondersi in tutto il mondo, bloccando i raggi solari e abbassando notevolmente le temperature per diversi anni. Dello Yellowstone non si parla quasi mai per il semplice fatto che l’evento di una sua eruzione è talmente raro da essere considerato 1 probabilità ogni 730.000 anni.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?