Benevento, 49enne perde la vita dopo aver salvato i fratelli da un incendio

Tragedia a Benevento, dove una 49enne ha perso la vita dopo aver messo in salvo i fratelli da un incendio sviluppatosi in casa. Patrizia Napolitano è riuscita a salvare i suoi tre fratelli, uno dei quali affetto da disabilità, ma non è riuscita ad uscire a causa delle inalazioni del fumo tossico. Le fiamme, secondo le prime notizie, sarebbero partite da un corto circuito del frigorifero. La donna ha lanciato l’immediato allarme, riuscendo a portare fuori casa i tre fratelli, tra cui uno cieco, rimanendo però intrappolata in casa tra le fiamme.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità