Coronavirus, 1616 nuovi casi positivi oggi. L’Iss: “Curva in crescita”

Continua la crescita dei pazienti ricoverati per Covid 19 in terapia intensiva

Sono 1.616 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia registrati nelle ultime 24 ore, e 10 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.597. I nuovi casi sono in aumento rispetto ai 1.597 registrati ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 98.880 tamponi, per un totale di 9.653.269 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Il totale dei dimessi/guariti e’ di 212.432 (+547), mentre il totale degli attuali positivi e’ di 36.767 (+1.059). Attualmente sono 1.849 i ricoverati con sintomi, di questi 175 si trovano in terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 34.743 persone. Le regioni dove e’ stato registrato il maggior numero di nuovi casi, nelle ultime 24 ore, sono Lombardia (257), Veneto (173), Emilia-Romagna (152), Lazio (148), Toscana (147) e Campania (140).

Il monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità segnala l’aumento di nuovi casi segnalati in Italia per la sesta settimana consecutiva, con una incidenza cumulativa negli ultimi 14 giorni (periodo 24/8-6/9) di 27.89 per 100.000 abitanti, in aumento rispetto al periodo dal 6 al 19 luglio. La maggior parte dei casi continua ad essere contratta sul territorio nazionale (risultano importati da stato estero il 15% dei nuovi casi diagnosticati nella settimana di monitoraggio). In particolare si osserva una percentuale non trascurabile di casi importati da altre regioni e province (11,1% nella settimana corrente, in diminuzione rispetto alla settimana precedente). Dopo un forte abbassamento dell’età media di chi contrae il Covid-19, nelle ultime due settimane l’età media dei casi diagnosticati sta di nuovo aumentando ed è di circa 35 anni. In particolare, le persone con una età maggiore di 50 anni sono, nel periodo 24 agosto 6 settembre, circa il 28% dei casi; queste erano poco più del 20% nelle due settimane precedenti.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità