Maltempo, danni e disagi in tutta la provincia: a Napoli volano lamiere dai tetti

Intervento dei vigili del fuoco a Montesanto

Napoli. I resti di un soppalco, forse una tettoia o una veranda volata da uno dei palazzi prospicienti, hanno completamente invaso di detriti pericolosi un tratto di via Pignasecca a Napoli, quartiere Montesanto, sede di un mercatino rionale molto frequentato: è uno degli effetti della bomba d’acqua abbattutasi a Napoli. Per fortuna non si registrano feriti perchè in quel momento, con la pioggia che batteva incessante, non c’era nessuno in strada. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Sono attualmente in corso tutte le operazioni di messa in sicurezza e rimozione delle lamiere dalla strada. Intanto la protezione civile della regione Campania ha prorogato il bollettino di allerta meteo fino a domenica mattina. Disagi e danni in tutta la provincia di Napoli. I vigili del fuoco stanno operando in diversi comuni che hanno richiesto il supporto per allagamenti, strutture danneggiate dal vento ed alberi finiti sulle strade.