Gioia Tauro rapina
Gioia Tauro rapina

Napoli, 21enne costretto a vivere senza gambe dopo una lite in strada: l’appello della famiglia

Un appello straziante quello lanciato dalla famiglia di Gaetano Barbuto Ferraiuolo, il 21enne colpito con sei colpi di arma da fuoco alle gambe. L’accaduto a Sant’Antimo, nel Napoletano, ha portato all’amputazione di entrambe le gambe al ragazzo. La lite, secondo quanto appreso, sarebbe scaturita per motivi di viabilità. La famiglia adesso chiede la collaborazione dei cittadini, con le testimonianze che potrebbero comunicare dettagli importanti sull’accaduto.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità