napoli
napoli

Napoli, buona la prima: decisivo l’ingresso del neo acquisto Osimhen

Inizia la nuova stagione anche per il Napoli di mister Gattuso. Primi tre punti per gli azzurri grazie alle reti del solito Mertens e di capitan Lorenzo .

Una partita dai due volti quella giocata dal Napoli: primo tempo sotto tono, con poche idee e zero tiri in porta; seconda frazione quasi perfetta grazie soprattutto all’ingresso in campo del neo acquisto Victor Osimhen. La punta ex Lille ha interpretato benissimo il ruolo e tutta la squadra ne ha beneficiato. Ottimo il cambio di modulo di Gattuso, bravo a passare dal consueto 4-3-3 al nuovo 4-2-3-1 con Mertens alle spalle del numero 9. E infatti proprio dal movimento repentino in area di rigore di Osimhen che nasce il vantaggio azzurro firmato proprio da Dries Mertens. La seconda rete, invece, nasce da un’ottima giocata di un propositivo Lozano chiusa dal tocco sotto porta di Lorenzo Insigne. Ma anche in questo caso, la sola presenza di un attaccante strutturato come Osimhen ha portato scompiglio nell’area di rigore dei ducali. Gattuso dovrà ripartire da qui, dalle folate del suo nuovo attaccante e dovrà cercare di far convivere tutti i suoi giocatori offensivi poiché le loro caratteristiche si sposano a meraviglia. L’unico dubbio è su un centrocampo troppo leggero e contro squadra decisamente più attrezzate potrebbe fare molta fatica. Ma questa è stata solo la prima partita stagionale, quella dove si sperimenta e si cercano nuove soluzioni. Il mister calabrese ha tantissimo materiale a disposizione dovrà solo assemblare al meglio.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità