Salerno, neonata rinvenuta morta in un’aiuola: la piccola è stata gettata dalla finestra

Gli inquirenti indagano intorno alla figura del padre

La neonata rinvenuta morta in un’aiuola a Roccapiemonte, in provincia di Salerno, sarebbe stata gettata da una finestra al secondo piano di un edificio poco dopo essere stata data alla luce. Le prime indicazioni degli inquirenti sono da brividi, considerato lo stato della neonata rinvenuta con il cordone ombelicale ancora attaccato. Secondo quanto riportato da Il Mattino, la piccola era ancora viva quando è stata gettata dalla finestra. Gli inquirenti avrebbero già trovato il colpevole, si tratterebbe del padre della neonata. I due genitori saranno interrogati dal gip che dovrà convalidare il fermo.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?