Bozza dpcm: ipotesi lockdown generalizzato dalle 18

Bar chiusi in tutta Italia dalle 18.00 stop a cinema e palestre

BOZZA DPCM alla firma tra qualche ora: Bar chiusi in tutta dalle 18.00 stop a e palestre.
Indiscrezioni: Le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono sospese la domenica e i giorni festivi. Negli altri giorni queste attività sono consentite dalle ore 5 fino alle 18. È quanto si legge in una bozza del nuovo dpcm che sta circolando in questi minuti.
Secondo il testo il consumo al tavolo sarà consentito per un massimo di quattro persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi. Infine, secondo quanto si legge, dopo le ore 18,00 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico.
Secondo quanto previsto dalla bozza del nuovo dpcm sono sospese le attività di sale giochi, sale scommesse e sale bingo e casinò. Inoltre sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto.
Sono sospese le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza, nonché centri culturali, centri sociali e centri ricreativi.
Fermo restando la sospensione delle attività di piscine e palestre, si legge nella bozza, l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati, sono consentite nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, in conformità con le linee guida emanate dall’Ufficio per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana.
Il DPCM sarà presentato questa sera mentre è attesta per domani l’ordinanza della Regione Campania sul totale in regione.
Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita?