Calabria, ecco chi è Spirlì, il presidente facente funzioni scelto da Jole Santelli

Nino Spirlì, attuale vicepresidente della Giunta regionale della , guiderà la Regione fino alle prossime elezioni. Vicino alla Lega, omosessuale dichiarato, è stato sempre molto impegnato nel settore della cultura. Nel suo curriculum compaiono diverse esperienze, tra cui scrittore, autore di format Tv e soggetti cine-televisivi, attore di teatro e regista, editorialista. Spirlì è un personaggio eccentrico, nominato da e difeso dalla governatrice anche dopo le aspre critiche per alcuni termini ritenuti eccessivi e utilizzati nel corso di un convegno. A lui erano state assegnate le deleghe cultura e commercio. Ora, invece, fino alle prossime elezioni, assume la carica di presidente facente funzioni.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità