Campania, De Luca: “Le mezze misure non servono, non abbiamo chiuso le scuole ma…”

Vincenzo tramite i propri canali social spiega la decisione della chiusura delle scuole: “Le mezze misure non servono piu’ a niente, prima prendiamo decisioni forti meglio è. Se tardiamo ci avviciniamo al momento in cui saremo costretti a prendere decisioni ancora piu’ gravi ma con l’acqua alla gola. E’ responsabile prendere oggi decisioni difficili senza attendere oltre. In non sono state chiuse le scuole, ma abbiamo deciso per la didattica a distanza per due settimane. Una scelta difficile, non presa a cuor leggero, ma era una delle misure necessarie da prendere, anche secondo gli epidemiologi. Adesso dobbiamo usare responsabilmente questo tempo per lavorare sull’aumento delle linee di trasporto e sugli orari, ricorrendo anche alle ore pomeridiane se necessario. La Campania ha il piu’ alto numero di densità abitativa e quindi è la Regione piu’ esposta“.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità