Campania, De Luca proiettato verso il lockdown totale, De Magistris: “È un incapace, intervenga il governo”

Non placano le polemiche intorno alla figura di Vincenzo De Luca. Il video in diretta del governatore, mostrato sui canali ufficiali, è stato ripreso da diverse testate e Tg nazionali. “Procederemo a chiudere tutto– ha detto De Luca- non basta la sola ordinanza. Siamo ad un passo dalla tragedia. Dobbiamo chiudere tutto per un mese, per 40 giorni. Senza decisioni drastiche non potremo contenere il contagio“. Parole che non sono state condivise dal sindaco di Napoli, Luigi De Magistris :” De Luca incapace, intervenga il governo“. De Luca ha inoltre aggiunto: “Al governo ho comunicato non solo la mia richiesta di lockdown su tutta Italia, ma per quel che riguarda la Campania procederemo in direzione della chiusura di tutto. Per l’Italia deciderà il governo, per la Campania faremo quello che riteniamo giusto per noi. Credo che dobbiamo chiudere tutto tranne le attività industriali, agricole, dell’edilizia, l’agroalimentare, le forniture agroalimentari, le cose che abbiamo già conosciuto a marzo e aprile. Chiudere tutto tranne che le attività essenziali. Credo che dobbiamo bloccare la mobilità tra regioni e tra comuni, tentando di difendere per quanto possibile le attività produttive“.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità