I social si mobilitano in aiuto delle attività e dei locali cittadini con una catena da far girare sui propri profili


Una “catena” o “challenge” social quella che in queste ore sta circolando sui social più importanti in aiuto delle attività cittadine che in queste giornate sono state costrette a chiudere la saracinesca. “Sosteniamo le attività cittadine, compriamo d’asporto pranzo, cena e se necessario pure a colazione“. Un messaggio da copiare e incollare sul proprio profilo personale, con l’aggiunta di tutte le attività che vedono l’unica fonte di guadagno con l’asporto dei prodotti.

Total
0
Shares
Previous Article

Ibrahimovic e la Regione Lombardia in uno spot contro il Coronavirus

Next Article

Dipendenti "infedeli" incassavano soldi dai Gratta e Vinci vincenti: sequestri per 27milioni

Related Posts