La Casertana torna a casa: il derby con la Turris si gioca al Pinto

Terminati in settimana gli ultimi lavori all'impianto

La torna a giocare al Pinto. Ultimati i lavori di istallazione del sintetico, la lega Serie C ha ufficializzato, mediante una nota, il ritorno dei rossoblu a Caserta: “La Lega, preso atto che il 1° novembre 2020 è prevista la disputa della gara Casertana-, programmata allo Stadio “Partenio-Lombardi” di Avellino e preso atto che la società Casertana F.C. S.r.l. ha richiesto di poter disputare presso lo Stadio “Alberto Pinto” di Caserta la gara in oggetto.

Considerato che

• la Casertana in data 29 ottobre 2020 ha comunicato l’avvenuto completamento dei lavori che hanno interessato lo Stadio “Alberto Pinto” di Caserta inerenti al rifacimento del terreno di gioco, corredata da comunicazione del Comune di Caserta che certifica la rinnovata agibilità dello Stadio “Alberto Pinto” di Caserta;

• vista la documentazione prodotta per il rispetto dei Criteri Infrastrutturali di Lega Pro per la Stagione 2020-2021 dello Stadio “Alberto Pinto” di Caserta;

• nelle more della presentazione dell’istanza di rientro; la Lega Italiana Calcio Professionistico dispone che la gara Casertana-Turris in programma domenica 1° Novembre 2020 con inizio alle ore 17.30 sia disputata presso lo Stadio “Alberto Pinto” di Caserta”.

 

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita?