Ronaldo racconta la sua positività al Covid e risponde a Spadafora: ” Tutte bugie”

Cristiano Ronaldo risponde alle accuse del ministro Spadafora in merito alle presunte violazioni del protocollo anti-Covid del calciatore portoghese. In una diretta Instagram, Ronaldo ha dichiarato: “Sto rispettando il protocollo, non l’ho infranto come è stato detto, è una bugia. Sono rientrato in Portogallo perchè io e la mia squadra ci siamo assicurati di rispettare tutte le procedure. Sono tornato in Italia attraverso l’aeroambulanza e non ho avuto contatti con nessuno a Torino. Io vivo su un piano della casa, la mia famiglia su un altro. Sto bene, sono asintomatico”.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità