Terremoto di magnitudo 7 nel Mare Egeo, mini-tsunami in corso a Smirne


Un terremoto di magnitudo 7 è stato registrato nel Mar Egeo alle 12:51:26 (ora italiana), ad una profondità di 10 km. I danni maggiori sono stati registrati nella città di Atene, con edifici crollati a Smirne e in Turchia. Un numero di persone non identificato è ancora sotto le macerie. Nella costa turca di Smirne è stato segnalato un mini-tsunami. La Protezione Civile turca ha invitato gli abitanti si Smirne a non rientrare negli edifici che appaiono danneggiati e da cui erano uggiti a seguito del forte sisma. Il mini maremoto registrato non è di grandi dimensioni ma la sua durata è molto lunga rispetto al solito. Il Mare ha già invaso il porto di Smirne causando ingenti danni.

 

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

Total
0
Shares
Previous Article

Covid, in Campania da lunedì stop alla scuola dell'infanzia: nuova ordinanza di De Luca

Next Article

Covid: nel mondo 1 milione di casi in due giorni

Related Posts