Vittoria in rimonta per la Juve Stabia, al fotofinish Romero regala i tre punti alle Vespe

Vittoria nell'ultimo giro di lancette per i ragazzi di mister Padalino

Castellammare di Stabia. Vittoria al fotofinish per la di mister Padalino che conquista tre punti casalinghi contro la Virtus Francavilla nella gara di quest’oggi giocata sotto la pioggia. Una vittoria importante che dà continuità alla prestazione importante di Catania per i gialloblù. Tutto si decide nella seconda frazione di gioco. Agli inizi del secondo tempo  Ekuban ne approfitta di una palla vagante in area di rigore e buca la porta di Tomei, autore di un altro miracolo pochissimi istanti prima. Si accende in questo modo il match con la Juve Stabia costretta a rincorrere. Il pareggio le Vespe l’avrebbero trovato praticamente subito con capitan Mastelli se l’arbitro non avesse fischiato un fallo decisamente dubbio proprio del numero 7 gialloblu’. Ma la grande occasione di trovare la rete è sul mancino di Mastropietro che a tu per tu con Tomei non riesce a trovare il gol. L’episodio favorevole per i padroni di casa arriva a metà ripresa: Sparandeo stende Cernigoi involato verso la porta, il direttore di gara estrae il rosso per il difensore biancoazzurro. Dopo un pressing importante, la formazione di Padalino trova la rete: Garattoni è bravissimo a fiondarsi sulla sfera e bucare la porta di Crispino. Ma all’ultimo secondo, all’ultima palla giocabile, Romero in tuffo trova una bellissima rete. Tre punti d’oro per la banda di mister Padalino.

JUVE STABIA 2 – VIRTUS FRANCAVILLA 1
(51′ Ekuban VF – 81′ Garattoni JS – 93′ Romero JS)

Juve Stabia (4-3-3): Tomei, Garattoni, Troest, Allievi, Rizzo, Berardocco, Mastalli, Scaccabarozzi, Fantacci, Romero, Cernigoi. A disposizione Lazzari, Maresca, Mulè, Bovo, Guarracino, Cordromaz, Vallocchia, Volpicelli, Bubas, Oliva. Allenatore Pasquale Padalino

Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino, Delvino, Caporale, Sparandeo, Nunzella, Castorani, Franco, Di Cosmo, Giannotti, Mastropietro, Perez. A disposizione Costa, Celli, Calcagno, Pambianchi, Pino, Buglia, Carella, Puntoriere, Ekuban, Tchetchoua. Allenatore Bruno Trocini


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità