La Juve Stabia torna a vincere: al Menti è 2-0 contro la Viterbese

di Antonio Di Capua. di Stabia. Tre punti importanti per la che dopo tre giornata ritorna a vincere. Lo fa tra le mura amiche grazie alle reti di Romero e Fantacci. Buona la prestazione dei ragazzi di Mister Padalino rispetto agli avversari che poco hanno preoccupato l’estremo difensore gialloblù. Il primo gol del vantaggio a pochissimi minuti dal fischio iniziare con Romero dopo essere stato servito da Fantacci l’autore della rete nei primi minuti della seconda frazione di gioco. La Juve Stabia, per qualità tecniche mostrate, avrebbe comunque potuto dare di più. I padroni di casa hanno sempre tenuto in mano il pallino del gioco ed hanno anche sfiorato la terza rete con Garattoni (tiro cross che si stampa sulla traversa) e Fantacci che a porta sguarnita non riesce a ribadire con il suo piede debole la palla in rete. Vincere oggi era importante per gli uomini di Padalino, vincere contro questa Viterbese davvero poca roba era obbligatorio.

JUVE STABIA 2 – VITERBESE 0
4’ Romero (JS), 50’ Fantacci (JS)

Juve Stabia: Tomei, Garattoni, Mulè, Codromaz, Rizzo, Scaccabarozzi (74’ Vallocchia), Berardocco (80’ Bovo), Mastalli, Fantacci (80’ Lia), Orlando (87’ Bentivegna), Romero (80’ Bubas). A disp. Lazzari, Maresca, Lia, Bentivegna, Bovo, Guarracino, Vallocchia, Bubas, Oliva. All. Padalino.
Viterbese: Daga, De Santis, Mbendè, Ferrani, Falbo (55’Galardi), Baschirotto, Bezziccheri (89’ Menghi), De Falco, Sibilia (65’ Cali’), Rossi (65’Besea), Tounkara. A disp. Borsellini, Bianchi, Markic, Cali’, Ricci, Menghi, Galardi, Zanon, Macri’, Menghi, Scalera, Besea. All. Taurino.

Arbitro: Marco Monaldi della sezione AIA di Macerata.
Assistenti: Luca Landoni e Giorgio Ravera
AMMONIZIONI – 52’ Rossi (V), 55’ Mulè (J), 79’ Bezziccheri (V), 84’ Lia (J), 88’ Besea (V).
NOTE: NESSUNA

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità