Reggio Calabria, atti vandalici distruggono la scuola dell’infanzia Salice-Arghillà

Un atto vandalico avvenuto questa notte ha distrutto l’intero della scuola dell’infanzia Salice-Archillà a . Di seguito le parole di Enzo Marra, Presidente del Consiglio comunale di Reggio Calabria.

Vigliacchi. Non c’è altro modo per definire chi si è macchiato di un atto così meschino.

Con la complicità del buio della notte, balordi senza dignità, hanno ridotto così la scuola dell’infanzia Salice – Arghillà.

Spero che al più presto e con pugno duro, gli organi inquirenti e la magistratura, facciano luce su quanto accaduto.
 Tutto il mio sostegno alla dirigente scolastica e al personale, costretti a far fronte a questo scempio.
Sul caso immediato l’intervento delle forze dell’ordine che hanno avviato le immediate indagini per scoprire l’autore dell’atto vandalico.
Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita?