Papa Francesco salterà la messa di inizio anno per problemi di salute

Una dolorosa sciatalgia terrà lontano dall’Altare della Cattedra della Basilica Vaticana per le celebrazioni di fine anno. A presiedere i Primi Vespri e Te Deum sarà il cardinale Giovanni Battista Re, decano del Colleggio Cardinalizio, la messa del primo gennaio sarà invece tenuta dal cardinale Pietro Parolin, segretario dello Stato. Franceso terrà l’Angelus dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico il primo giorno dell’anno.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità