Scossa di magnitudo 4.4 in Sicilia: ricognizione dei Vigili del Fuoco

avvertita in tutta la Sicilia orientale

Una scossa di magnitudo 4.4 è registrata questa sera alle 21:27, con epicentro a 30 chilometri di profondità al largo della costa ragusana, è stata avvertita in quasi tutta la Sicilia e non solo nella parte sud orientale dell’isola. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione anche nel nisseno, nell’agrigentino e perfino a , a circa 300 chilometri dall’epicentro. Il sisma è stato registrato alle 21:27:23 ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 36.92, 14.37 ad una profondità di 30 km.

“Squadre di vigili del fuoco in ricognizione sul territorio a scopo precauzionale. Confermata assenza al momento di richieste di soccorso, in atto sopralluoghi nella città per verificare la sussistenza di danni di lieve entità su due edifici”. Lo scrivono su Twitter i Vigili del fuoco dopo la scossa di in Sicilia orientale.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità