La Casertana ci ha preso gusto, battuto anche il Bisceglie: decide Cuppone

Bottino pieno nelle ultime tre partite per i rossoblu

La Casertana non si ferma più: terza vittoria consecutiva per gli uomini di Federico Guidi che tornano a casa con l’intero bottino, lasciando il Bisceglie all’asciutto. Torna Castaldo dal primo minuto, con Cuppone e Turchetta ai lati, mentre Icardi ritrova la sua posizione di mezzala di centrocampo.
Una vittoria assolutamente meritata per gli ospiti, padroni del campo per 35 minuti del primo tempo e vicini al gol in più di un’occasione, in particolare col tiro a botta sicura di Castaldo che trova l’opposizione provvidenziale di Russo e le due conclusioni di Izzillo prima e Cuppone poi, spentesi di poco a lato. Nonostante un primo tempo ad alti ritmi per i falchi, per il gol tocca attendere l’inizio della ripresa, quando proprio Cuppone, al 46′, si inserisce alle spalle della difesa di casa e col piattone mancino rompe l’equilibrio del match. Il Bisceglie poi poi ci mette un po’ a reagire e si fa pericoloso solo ad un quarto d’ora dalla fine, con Rocco che ha tutto il tempo di coordinarsi e preparare il tiro ma ne esce fuori una conclusione sbilenca. L’assalto finale dei nerazzurri è più di cuore che organizzazione, ma il rischio pareggio si presenta solo con il tiro alto di Giron e la conclusione di Zagaria dove Avella ci mette una pezza, confermando ancora una volta le sue ottime potenzialità. Dopo quattro minuti di recupero vissuti un po’ al cardiopalma, i campani possono gioire e godersi il successo, portandoli adesso a quota 21 in graduatoria. Cupppone, autore del settimo centro in stagione, si congeda al meglio dai rossoblu, dato l’imminente trasferimento al Catanzaro.
TABELLINO BISCEGLIE – CASERTANA:
BISCEGLIE (4-4-2): Russo; Tazza, Altobello, Priola, Giron; Sartore, Cittadino (85′ Zagaria), Maimone (73′ Romizi), Mansour (57′ Pedrini); Rocco (85′ Padulano), Musso (57′ Ceccone). A disp.: Loliva, Spurio, De Marino, Vona, Ferrante, Casella, Vitale. – Allenatore: Giovanni Bucaro.
CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Konate (48′ Buschiazzo), Carillo, Del Grosso; Izzillo (83′ Polito), Santoro, Icardi; Tuchetta (75′ Matese), Castaldo, Cuppone. A disp.: Dekic, Zivkovic, Rillo, Setola, Valeau, Petruccelli, Fedato. – Allenatore: Federico Guidi.
ARBITRO: Scarpa di Collegno ASSISTENTI: Lipari-Piatti
MARCATORI: 46′ Cuppone (C)
AMMONITI: Maimone (B), Izzillo (C), Casella (B, dalla panchina per proteste), Castaldo (C), Altobello (B)
ESPULSI:
RECUPERO: 1’/4′

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità