Macerata, disabile multato perchè consumava caffè in locale

Polemiche e sgomento a Macerata dove un uomo disabile è stato multato per aver consumato un caffè all’interno di un bar. È accaduto qualche giorno fa, quando Giovanni è entrato in un locale cittadino per prendere un caffè a bordo della sua carrozzina elettrica. Un gesto che è stato notato e sanzionato dagli agenti che lo hanno multato di 400 euro. “Sono entrato dentro il locale perchè quella mattina c’era molto freddo e il locale era deserto -ha raccontato Giovanni a Il Resto del Carlino- ma gli agenti hanno parlato della violazione delle norme e così sono stato multato”. A spezzare una lancia a favore dell’uomo è stato lo stesso proprietario del locale: “Per noi è normalità aiutare un ragazzo con delle disabilità. Lo rifaremmo altre mille volte. È una vergogna quello che è successo“. La polemica è stata scaturita anche dalla sanzione stessa, Giovanni percepisce una somma di pensione che si avvicina alla multa stessa. Così diversi amici e conoscenti hanno scelto di avviare una raccolta fondi per aiutare il ragazzo.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità