Mohamed Fares segna il gol piú bello, donazione speciale al rider aggredito a Napoli

Foto Instagram

Un gesto che va oltre qualsiasi tipo di rivalità o gol segnato quello di Mohamed Fares, calciatore della Lazio, che ha scelto di aiutare il rider aggredito a Napoli con una donazione importante.

La notizia dell’aggressione, che ha fatto il giro del web in poche ore, è arrivata anche alle orecchie del calciatore di origini marocchine ed il gesto della donazione è stato spontaneo da parte di quest’ultimo. Sono 2.500 gli euro donati tramite petizione online, in un gesto che va oltre qualsiasi parola da spendere. “Non dimenticheremo quello che hai fatto” è stata la risposta da parte della tifoseria partenopea, grata al calciatore.

Ai microfoni di Ansa.it, Fares ha così commentato la vicenda: “Ho visto su Instagram un post di un mio amico di Napoli e sono venuto a conoscenza di questo episodio. La vicenda mi ha particolarmente colpito ed ho deciso di agire in prima persona. Ho notato un link tramite il quale era possibile effettuare una donazione e l’ho voluta effettuare in forma anonima perchè non volevo che questo mio gesto suscitasse clamore mediatico. Ciò, pero’ è accaduto, la mia intenzione era quella di aiutare una persona in difficoltà”.

Total
0
Shares
Previous Article

Aggressione rider a Napoli, sei i ragazzi fermati: quattro di loro minorenni

Next Article

Reggina, il programma degli allenamenti durante lo stop del campionato

Related Posts