Orrore a Napoli, 17enne accoltella la ex fidanzata alla gola

Orrore in pieno centro a Napoli, dove un 17enne ha atteso e accoltellato la ex fidanzata nella zona di Piazza Plebiscito. A denunciare l’accaduto è stata proprio la vittima che, nonostante le ferite, è riuscita a recarsi dai Carabinieri. Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo avrebbe abbracciato la ex fidanzata, pugnalandola con un coltello alla gola. Il minorenne è stato arrestato e l’arma usata per l’aggressione è stata rinvenuta. La ragazza se la caverà con qualche ferita e diversi giorni di riposo.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità