Foto: Fortunato Serranò

Reggina, spuntano i primi nomi per il mercato di riparazione: due i calciatori pronti ai saluti

Pochi giorni all’apertura del mercato di “riparazione” per la nuova targata Marco Baroni.

Il tecnico fiorentino sembrerebbe aver trovato la giusta alchimia con i calciatori e nelle ultime due giornate ha ottenuto 6 punti nonostante la rosa dimezzata a causa dei tanti infortuni.

Adesso, con il calciomercato aperto qualcosa dovrà cambiare sia in entrata che in uscita.

I nomi che saluteranno Reggio Calabria, con molta probabilità, sono quelli di Kyle e Nikola . Per il primo l’avventura in terra calabra non è stata molto fortunata, con una sola rete siglata nelle otto presenze in maglia amaranto. Il secondo ha trovato invece pochissimo spazio e la sua destinazione sembrerebbe Malta, al Hamrun. Lorenzo Peli dovrebbe invece far ritorno all’Atalanta. Altro nome che potrebbe salutare Reggio è quello di Francesco De Rose, cercato in modo particolare da Avellino e Cosenza.

In entrata, secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, potrebbero esserci due nomi: Claudiu e Petar . Il primo, esterno offensivo classe 1999, di proprietà del Genoa ha già fatto qualche esperienza con l’Avellino la scorsa annata, collezionando 5 reti in 31 presenze. Il club ligure avrebbe già dato il via libero per il passaggio definitivo in amaranto. Il Genoa avrebbe dato inoltre l’ok anche per il passaggio a Reggio Calabria di Briek, centrocampista classe 1994 già in Italia con la casacca dell’Ascoli, club con il quale ha contato 32 presenze nella stagione 2019-2020.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità