La Pallacanestro Viola torna a vincere


Dopo sette sconfitte consecutive, arriva finalmente una luce in fondo al tunnel per la Pallacanestro Viola che vince contro i Lions Bisceglie.
Una vittoria importantissima per la compagine reggina allenata da Coach Bolignano, una vittoria che da morale a tutta la squadra e fa ben sperare.
E’ stata una gara davvero combattuta per tutto il tempo nonostante l’allungo dei padroni di casa nell’ultimo quarto.
La gara parte benissimo per i padroni di casa che ingranano le marce alte e fanno vedere di che pasta sono fatti, 17-10 segna il tabellone alla fine del primo quarto.
L’inzio della ripresa è sempre a favore Viola ma Bisceglie rialza la testa con Vitale e Sirakov che riescono a riportare la gara sul meno 1 per Bisceglie, ma alla fine del primo tempo la viola è sempre avanti
Di quattro lunghezze.
Il terzo quarto è sempre tutto per la Viola che va avanti grazie alle realizzazioni di Mascherpa e Genovese, nulla può Bisceglie che durante i tentativi di rimonta, talvolta poco efficaci, non si concretizzano.
L’ultimo periodo è da urlo.
Bisceglie riesce a riaprire la gara con Sirakov fino al meno sei, ma dopo il palcoscenico è tutto per la formazione di casa.
Il match termina con il tiro dalla lunetta del campo opposto da parte di Yande Fall che realizza e regala altri tre punti alla Viola.
Finisce 70-51 per i padroni di casa che guadagnano una vittoria che è ossigeno puro, in vista di un altro match difficilissimo contro Taranto che è la squadra da battere.
Mikhaela Cannizzaro

Total
1
Shares
Previous Article

Casertana, Guidi analizza la sconfitta con l'Avellino: "La troppa voglia di fare ci ha tradito"

Next Article

Casertana, brutte notizie sull'infortunio di Konate: stagione finita

Related Posts