Messina, viaggiavano in ambulanza con 30 chili di marijuana

Due uomini sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza di Messina per traffico di sostanze stupefacenti. I due viaggiavano in ambulanza contenente 30 chili di marijuana a bordo. La scoperta è stata fatta durante lo sbarco dei traghetti provenienti da Villa San Giovanni. A percepire l’odore della sostanza è stato un cane antidroga che ha puntualmente segnalato il mezzo. Il carico è stato sequestrato.