Foto di Fortunato Serranò

Nicolas salva la Reggina, al Granillo contro la Salernitana finisce 0-0

Finisce a reti inviolate la gara tra Reggina e Salernitana. Un punto a testa che aiuta piu’ i granata a raggiungere il secondo posto in classifica rispetto agli amaranto che rimangono a 3 punti dall’ultima posizione. Sul terreno di gioco del Granillo le due compagini non sono riuscite ad andare in rete, con tante polemiche legate all’arbitraggio del match.

Nel primo tempo sono stati i padroni di casa ad avere le occasioni piu’ nitide con Ménez ed il neo acquisto Edera. Il pallone, in entrambe le occasioni, ha sfiorato la rete finendo fuori di un soffio. Nella seconda frazione di gioco è toccato ai granata sfiorare la rete con Gondo atterrato da Nicolas in area di rigore. E’ lo stesso portiere ad evitare il peggio con la parata sul tiro di Djuric. Pochi minuti dopo nell’area di rigore avversaria l’arbitro sceglie di non fischiare un calcio di rigore a favore della Reggina, con la maglia di Montalto nettamente tirata dal difensore avversario. Due episodi che hanno avviato la partita sulla conclusione a reti inviolate.

Nelle prossime gare sarà decisa gran parte della stagione amaranto, con gli amaranto che dovranno affrontare Pescara, Entella e Cosenza. Tre scontri diretti che andranno a influire in modo fondamentale sulla classifica, cortissima e infuocata nelle ultime posizioni in classifica.

 

 

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità