Palermo, donna uccisa nella propria abitazione: confessa il marito

Una donna di 32 anni, Piera Napoli, è stata uccisa nella sua abitazione di Palermo. Il suo corpo è stato rinvenuto nel bagno dell’appartamento che condivideva con il marito. L’uomo si è costituito in Caserma, confessando l’omicidio. La donna, cantante neomelodica, era madre di tre figli, avuti con Salvatore Baglione, il  37enne arrestato per l’omicidio.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità