Verona, folgorato dai cavi elettrici della stazione: gravi le condizioni di un 18enne

Una bravata finita in tragedia a Verona, dove un 18enne è rimasto folgorato dai cavi elettrici di un binario della stazione. Il ragazzo, secondo quanto appreso dagli uomini della Polfer, si sarebbe arrampicato su vagone per poi toccare i cavi elettrici. L’autore della bravata è stato ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. Nello stesso punto, negli ultimi anni, diversi ragazzi sono rimasti feriti dalla medesima bravata.