Devastante terremoto in Nuova Zelanda: allerta tsunami in tutto il Pacifico

Un sisma di magnitudo 8.1 è stato registrato pochi minuti fa in Nuova Zelanda. Centinaia le persone in fuga, mentre le autorità hanno esteso l’allerta tsunami in tutto il Pacifico. Le onde anomale dovrebbero colpire diverse zone nelle prossime ore. Le scosse registrate sono state tre, la prima di magnitudo 6.9 susseguita da due di magnitudo 7.1 e 8.1.