La Danimarca sospende momentaneamente la somministrazione del vaccino AstraZeneca

La Danimarca ha sospeso la somministrazione dei vaccini AstraZeneca per 14 giorni. Secondo quanto riportato da TgCom alcuni pazienti, subito dopo la somministrazione, avrebbero riscontrato coagulazioni nel sangue. Le autorità hanno assicurato che non si tratta di legame con il vaccino ma bisogna accertare tutti i dettagli. La sospensione è avvenuta anche in Austria, nei tre Paesi Baltici e in Lussemburgo.