La Pallacanestro Viola risorge dalla ceneri: battuta la capolista con una prestazione da applausi

Seconda vittoria consecutiva per la Pallacanestro Viola che vince contro l’unica squadra rimasta ancora imbattuta della categoria, la Cus Jonico Taranto.

Una prova strabiliante della compagine reggina che, dopo essersi imposta contro Bisceglie, ha fermato e dominato la capolista.

I nero-arancio sono apparsi fin dai primi minuti super concentrati, sbagliando poco e nulla nel corso dei quarti. Primo quarto che finisce sul punteggio di 13 a 8, con un super Gobbato. Secondo quarto che vede il recupero dei pugliesi con 26 a 25, terzo quarto al cardiopalma e quarto quarto che mostra la forza del team allenato da Bolignano; Barrile e Gobbato mettono a canestro delle triple fondamentali per il finale della gara sul 57 a 55.

 

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità