Parigi sotto shock: rapinate le famiglie di Marquinhos e di Maria nel corso della partita

Il calciatore argentino ha lasciato lo stadio prima del triplice fischio per un grave motivo personale

L’immagine di Angel di Maria, calciatore del PSG, che nella serata di ieri esce dal terreno di gioco sconvolto ha già fatto il giro del web.

Non si tratta di alcun infortunio o gol sbagliato questa volta, ma ciò che è accaduto ha un’importanza forse più grave e seria di quanto si possa immaginare.

Nel bel mezzo della partita è stato il tecnico Pochettino a richiamare immediatamente il calciatore argentino in panchina. Un gesto che è stato spiegato al triplice fischio: moglie e figli dell’attaccante sono stati vittima di una rapina.

Negli stessi momenti, anche la famiglia del difensore Marquinhos subiva il medesimo furto, con dinamiche ben più violente. Il padre sarebbe stato infatti costretto a consegnare tutti gli oggetti di valore, subendo un’aggressione fisica in varie parti del corpo.

La polizia locale sta indagando su quanto accaduto, non si esclude al momento una ben mirata mossa che ha visto nell’elenco le famiglie delle stelle del Psg.

 

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità