Serie A, messaggio raccapricciante giunto a Simy del Crotone: il calciatore denuncia l’accaduto sui social

Un messaggio raccapricciante pubblicato dall’attaccante del Crotone

Una minaccia giunta tramite posta su Instagram all’attaccante del Crotone, Simeon Tochukwu Nwanko, conosciuto semplicemente come “Simy” pochi giorni dopo la partita persa in casa contro il Bologna dai pitagorici. Un haters, uno dei tanti che vive dietro i social, ha preso di mira il calciatore nigeriano, esprimendo la propria frustrazione con parole raccapriccianti: “Figlio di b******, in Nigeria si deve propagare la peste bubbonica, zingaro di m****, godo se tuo figlio muore per cancro“. Parole forti che hanno spinto Simy e diversi compagni a pubblicare lo screen del messaggio, facendo circolare la notizia e condannando il soggetto in questione. Un Haters che non appartire alla città di Crotone, che in questi giorni è stata accanto al proprio calciatore, simbolo di una squadra e di una città.