Cerca la madre per un prelievo utile alla cura ma la donna rifiuta: “Mia mamma è disumana”


Il racconto dell’infermiera ha fatto il giro del web

Un racconto che emozionato tutti quella dell’infermiera Daniela Molinari. La 47enne malata di cancro aveva cercato la madre biologica per un prelievo di sangue, necessario per curare il male. Trovata, la donna ha però rifiutato il prelievo, affermando di non avere tempo.

Sentita dalla Provincia di Como, l’infermiera ha così commentato la scelta della madre: ” Non ho tempo. Io ci corro, contro il tempo. Stiamo cercando di preservare la contaminazione degli organi vitali. C’è stato un periodo, nella mia vita, in cui volevo a tutti i costi scoprire chi fosse quella donna. Ho lasciato perdere, nel timore di venire a sapere cose che mi avrebbero ancora più complicato l’esistenza. Mia mamma biologica avrebbe anche potuto abortire, invece mi ha fatta nascere. Sono stata fortunata“.

Total
1
Shares
Previous Article

Il Giappone dichiara nuovo stato di emergenza causato dal Coronavirus

Next Article

Naufragio a largo della Libia: diverse le vittime

Related Posts