Covid, in Italia 18mila nuovi positivi. Napoli provincia con maggior incremento

1211693320

La provincia con maggior incremento è Napoli, segue Roma

Non si ferma il contagio Covid in Italia nella domenica di Pasqua che vede 18.025 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore per un totale dei contagi da inizio pandemia a 3.668.264. Altri 326 sono invece i decessi sempre nello stesso arco temporale per un totale di 111.030 morti. In aumento il tasso dell’incidenza dei positivi sui tamponi processati: con 18.025 casi su 250.933 test effettuati nelle ultime 24 ore il tasso sale al 7,2% contro il 5,9% registrato ieri. Una buona notizia arriva dai ricoveri. Calano infatti i ricoverati per Covid-19 in Italia: -11 quelli in terapia intensiva per un totale di 3.703 con 195 nuovi ingressi, – 57 in area non critica per un complessivo di 28.432.

Meno buoni i dati degli attuali positivi al Covid-19 che tornano ad aumentare con un incremento di 4.180 rispetto a ieri quando invece si era avuto un calo di -440. Il totale a oggi è di 569.035 persone a oggi alle prese con il virus in Italia: di queste 536.900 sono in isolamento domiciliare. Calano anche i guariti nelle ultime 24 ore che scendono a 13.511 contro i 21.311 di ieri: il dato porta il totale delle persone guarite dall’inizio della pandemia a 2.988.199.La Lombardia si conferma anche oggi la regione con l’aumento di casi più consistente con 3.003 contagi in 24 ore e 74 decessi. Napoli è invece la provincia con il maggior aumento con + 1.165 casi, unica sopra i mille insieme a Roma (+1.075) Seguono le province di Milano (751), Torino (+745), e Brescia (+655).