Il match point va alla Reggina: al “Granillo” tutto facile per gli amaranto, Vicenza asfaltato

Di Chiara

Al Granillo tutto facile per gli amaranto che si impongono per 3-0 sul Vicenza

La prestazione migliore della stagione amaranto è andata in scena questo pomeriggio tra le mura amiche del Granillo contro un Vicenza nettamente in difficoltà. La Reggina, con la vittoria odierna, ha aggiunto un ulteriore punto esclamativo sulla salvezza, proiettandosi sempre piu’ in alto e vicina alla zona play-off.

Fin dai primissimi minuti gli uomini di Marco Baroni hanno imposto il proprio gioco, con un pressing alto e aggressivo che ha mandato in confusione la compagine di Domenico Di Carlo. Partenza shock per il Vicenza che a tre minuti dal fischio d’inizio ha visto il vantaggio amaranto grazie ad un’autorete di Vicentini su pallone sporcato in area di rigore. La Reggina nonostante il vantaggio non ha abbassato la guardia, continuando il pressing e trovando la seconda rete tre minuti dopo il vantaggio: il recupero di Gianluca Di Chiara a centrocampo e il passaggio filtrante ad Edera hanno spiazzato la difesa avversaria che poco ha potuto fare. È nel secondo tempo che il Vicenza ha provato il tutto per tutto, trovando un Nicolas in versione Superman, autore della parata su calcio di rigore tirato da Giacomelli. Nel momento forse migliore degli ospiti che è arrivato l’affondo decisivo dei padroni di casa con il neo-entrato Denis che ha concluso il match. Triplice fischio e altri 3 punti pesantissimi aggiunti nel bottino del club reggino.

Difficile definire il migliore in campo in casa Reggina in un contesto tecnico e tattico perfetto come quello visto oggi. Le reti di Edera e Denis hanno solo aggiunto ulteriori dettagli alla splendida prestazione della rosa calabrese. Di Chiara, padrone della propria zona e Folorunsho, al rientro dall’infortunio, hanno ulteriormente alzato il livello di una partita già fisicamente dominata.

La Reggina vola a quota 44 punti in classifica e aggancia il Brescia, con un calendario che già sabato prossimo, contro la Reggiana in casa, potrebbe ulteriormente aprire degli scenari interessanti in casa Reggina.

Total
4
Shares
Previous Article

San Marino ritorna alla normalità: le dosi dei vaccini superano la popolazione

Next Article

Cacciata di casa perchè ama una donna, la vicinanza social a Malika da Fedez

Related Posts