Napoli, è caos nei centri vaccinali: la popolazione rifiuta AstraZeneca


Caos nei centri vaccinali di Napoli, la popolazione rifiuta AstraZeneca

È caos nei centri vaccinali napoletani, dove le circa 3mila persone chiamate all’appello oggi hanno rifiutato la somministrazione del vaccino AstraZeneca. Secondo fonti locali, in molti hanno provato a convincere i sanitari di cambiare vaccino, creando polemiche e dibattiti che hanno allungato il tempo della somministrazione del siero di diverse ore.

Total
1
Shares
Previous Article

Domani oltre il 60% dei alunni ritornerà in classe

Next Article

Olimpiadi di Tokyo, la Corea del Nord non prenderà parte all'evento

Related Posts